naturalmente veterinaria


Aperitivo con la veterinaria al KyoCafè di Milano

Sabato sera abbiamo condiviso una bella iniziativa “molto milanese”, l’aperitivo con la veterinaria al KyoCafè, un piccolo locale in zona Bovisa-Politecnico a Milano, dove si tengono serate a tema e incontri musicali. Con i presenti ho voluto sottolineare l’importanza del perché scegliere di utilizzare le Medicine non Convenzionali anche in Veterinaria. Esistono motivazioni “fisiche” già citate in altri post, quali la possibilità di ridurre i dosaggi e gli effetti collaterali dei farmaci convenzionali, quando queste medicine vengono usate in integrazione alla medicina classica, oppure la possibilità di ridurre il dolore neuropatico in corso di patologie degenerative croniche come l’artrosi nel cane anziano. Ma esistono anche motivazioni “spirituali”, legate al rapporto uomo-animale. Dobbiamo renderci conto di essere noi uomini spesso la causa scatenante di molte patologie dei nostri amici animali domestici. Oltre all’addomesticamento nel corso dei secoli, del quale possiamo sentirci meno in colpa perché successo tanto tempo fa, ogni giorno costringiamo inconsciamente i nostri cani e gatti a vivere la nostra vita e non la loro. Durante la serata ho fatto l’esempio di quanto il gatto domestico soffra la vita “domestica”, senza la possibilità di uscire all’aperto, perché questo in alcune realtà urbane, potrebbe voler dire perderlo per sempre. Nell’impossibilità di […]


Elettroagopuntura nelle patologie della colonna dei piccoli animali

Dal recente VIII Congresso Internazionale VAM (Veterinari Agopuntori del Mediterraneo) tenutosi ad Aix-en-Provence, è stata confermata dal Dr. Francesc Minguell l’efficacia nella pratica clinica dell’utilizzo dell’elettroagopuntura in corso di patologie della colonna vertebrale nei piccoli animali. Le patologie della colonna (in MTC si parla di Sindromi Bi e Sindromi Wei) sono considerate pattern di dolore e di deficit neurologico. I sintomi sono variabili secondo il grado della patologia e vanno dalla lieve atassia fino alla tetraparesi. Le patologie della colonna vertebrale sono difficili da diagnosticare, spesso è necessario sottoporre il cane a risonanza magnetica per arrivare a diagnosi definitiva e anche le terapie farmacologiche classiche (FANS, corticosteroidi, analgesia farmacologica, chirurgia,etc…) potrebbero non portare a grando risultati. L’elettroagopuntura può essere utilizzata sia come terapia di supporto alla classica terapia farmacologica, sia da sola in prevenzione o durante la patologia conclamata. Mediante elettroagopuntura si ottengono simultaneamente effetti che dipendono dal solo inserimento dell’ago. Effetto locale: nell’area adiacente l’inserimento dell’ago avviene una distruzione cellulare e una risposta omeostatica che attiva oppiodi endogeni, attiva alcune sostanze vasoattive con effetto nervoso come la sostanza P, serotonina, bradichinina,etc. Produce un iniziale risposta nocicettiva, la concentrazione di colecistochinine intorno all’ago e riduzione dell’infiammazione mediante l’attivazione di N-metil-aspartato recettori. Effetto […]

elettroagopuntura veterinaria